La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Serena Autieri in concerto al Teatro Alfieri di Asti
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Serena Autieri in concerto al Teatro Alfieri di Asti

Proporrà brani che hanno fatto la storia della canzone napoletana. E stasera spazio alle acrobazie con lo spettacolo "À nos fantômes”

Lo spettacolo “À nos fantômes”

Doppio appuntamento, questo fine settimana, con gli eventi fuori abbonamento della stagione del Teatro Alfieri da poco cominciata.
Stasera (venerdì), alle 21 appunto al Teatro Alfieri, nell’ambito di “Bruxelles En Piste”, andrà in scena lo spettacolo “À nos fantômes” di Le Cie Menteuses, con Célia Casagrande-Pouchet e Sarah Devaux, dirette da Tom Boccara. Lo spettacolo è un punto di incontro tra circo e cinema realizzato con una serie di quadri e sequenze senza interruzioni come in uno storyboard.
Al centro della scena Gloria, che vorrebbe essere una celebre cantante, una campionessa di pattinaggio artistico, un’attrice di teatro, una pugile, una sirena. Ossessionata dalla sete di questo obiettivo, si lancia in una ricerca accanita, cerca di vivere e rivivere fantasie e ricordi che la tormentano.
Esiste però anche un’altra Gloria, intima, che non si vede, come una presenza spettrale che non la lascia mai. Un insieme di dettagli e zoom che lasciano spazio ai fantasmi che assillano le acrobate, le ispirano e le fanno sognare, in una sorta di balletto surrealista. Lo spettacolo, dove si usano tecniche di corda liscia e corda volante, è adatto ad un pubblico a partire dagli otto anni.
Biglietti: 15 euro (10 euro loggione).

Serena Autieri in concerto

Grande attesa, poi, per il concerto che Serena Autieri terrà, sempre al Teatro Alfieri, domenica 28 ottobre alle 21. La nota cantante e attrice, accompagnata dall’Orchestra Sinfonica di Asti diretta dal Maestro Enzo Campagnoli, porterà in scena la sua anima partenopea, interpretando brani iconici tratti dalla fortunata commedia musicale Rosso Napoletano, prodotta dalla Engage di Enrico Griselli.
Uno spettacolo romantico e vulcanico, che mostrerà con ironia e audacia il volto rivoluzionario, spregiudicato e nobile di Napoli. Serena proporrà brani frutto di un fine lavoro di ricerca e reinterpretazione, che hanno fatto la storia della canzone napoletana e della musica mondiale.
Da ricordare che Serena Autieri, napoletana, ha lavorato molto in teatro, al cinema e in televisione (ad esempio, ha presentato il Festival di Sanremo con Pippo Baudo.
Biglietti: 35 euro platea e barcacce, 30 euro palchi, 20 euro loggione. Gli abbonati alla stagione del Teatro Alfieri hanno diritto a uno sconto di 5 euro sul biglietto.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla Biglietteria del Teatro Alfieri, tel. 0141/399057-399040 (venerdì e domenica dalle 15).

e.ferrando@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente