La Nuova Provincia > Tempo libero > Si festeggia il Carnevale nel quartiere Torretta e a Valmanera
Tempo libero Asti -

Si festeggia il Carnevale nel quartiere Torretta e a Valmanera

Domenica 3 marzo si tiene la 56esima edizione del Polentone torrettese, abbinato a sfilata in maschera e giochi "di una volta"

Polentone e coriandoli in piazza N. S di Lourdes

Nel fine settimana che precede il Martedì Grasso, sono numerose le feste di Carnevale organizzate in provincia di Asti.
Per quanto riguarda la città, domenica 3 marzo andrà in scena l’edizione numero 56 del Polentone torrettese.
La giornata di festa comincerà alle 11.15 con la messa nella chiesa di N. S. di Lourdes cui parteciperanno la Famiglia delle Maschere Astigiane e la corte del Carnevale di Crescentino, guidata dalla Regina Papetta e dal Conte Tizzoni. Dopo la celebrazione, alle 12.15 in piazza N. S. di Lourdes si procederà alla prima distribuzione del polentone, condito con salamini e gorgonzola “San Secondo”, che si potrà mangiare sul posto (accompagnato da un bicchiere di Barbera) o portare a casa. Non mancheranno patatine fritte e frittelle dolci.
Alle 14.30, nel piazzale antistante la sede del Comitato Palio (corso Ivrea 6), si ritroveranno i bambini in maschera, la banda cittadina Giuseppe Cotti, il Gruppo delle Maschere Astigiane guidato dai “padroni di casa” Cicu Fôet e Ghitin d’la Tour e le maschere di Crescentino.
Si formerà così un colorato corteo che, percorrendo le vie del quartiere, giungerà in piazza N. S. di Lourdes. Sul palco appositamente allestito si esibirà la banda che accompagnerà le danze dei bambini con le Maschere Astigiane. Si potrà poi partecipare ai giochi “di una volta” come il tiro alla fune, la rottura delle pignatte e la corsa nei sacchi.
I più piccoli avranno a disposizione anche i castelli gonfiabili. In programma anche la premiazione delle maschere più belle. Alle 15.30 si procederà al secondo round di distribuzione del polentone, che continuerà fino a esaurimento scorte.

Carri allegorici a Valmanera

Domenica 3 marzo si festeggerà il Carnevale anche a Valmanera.
Organizzata dall’Associazione Valmanera Viva e dal Rifugio Valmanera, la festa prevede la sfilata di carri allegorici, tra coriandoli e stelle filanti, e la merenda.
Il ritrovo sarà alle 14.30 dal piazzale antistante il Rifugio Valmanera; seguirà, dalle 17, la distribuzione gratuita di polenta al sugo e bugie presso il Rifugio.

e.ferrando@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente