La Nuova Provincia > Salute e green > Asti: un gruppo di autoaiuto per non fumare più
Salute e green Asti -

Asti: un gruppo di autoaiuto per non fumare più

E’ uno dei propositi per il nuovo anno più diffusi, secondo un sondaggio, ma è anche uno dei più disattesi

E’ uno dei propositi per il nuovo anno più diffusi, secondo un sondaggio, ma è anche uno dei più disattesi. Parliamo della decisione di smettere di fumare, alla luce dei sempre più precisi ed allarmanti studi sugli effetti devastanti sulla salute primo fra tutti il rischio di contrarre tumori.

Fra i diversi metodi che si possono scegliere per intraprendere questa meritevole via, vi è anche il Mindfulness. Si tratta di una pratica verso il benessere che educa la mente a coltivare la presenza mentale liberandola da condizionamenti, automatismi, pensieri disfunzionali svincolandola dalel abituali fonti di stress e sofferenza emotiva. Viene definito un metodo “specchio della mente” in grado di restituire ciò che accade con il distacco dell’osservazione.

Una pratica che ha già al suo attivo molti successi, tanto che viene proposta da diversi Centri per il trattamento del tabagismo, compreso quello dell’Asl di Asti.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

 

Articolo precedente
Articolo precedente