La Nuova Provincia > Salute e green > Disponibile la Guida 2018 agli interventi a favore dei disabili
Salute e green Asti -

Disponibile la Guida 2018 agli interventi a favore dei disabili

Riporta indicazioni utili in merito a barriere architettoniche, assistenza alla persona, formazione professionale e lavoro, mobilità e trasporti, spese sanitarie e ausili, sport e tempo libero, tutela e trasparenza

Guida agli interventi a favore delle persone disabili

La Regione Piemonte ha predisposto anche quest’anno la “Guida agli interventi a favore delle persone disabili”. E’ consultabile on line e le copie cartacee sono disponibili presso le sedi degli Uffici per le Relazioni con il Pubblico della Regione Piemonte.

La realizzazione della Guida è stata possibile grazie alla sinergia con i soggetti istituzionali che, a diverso titolo, concorrono nelle politiche attive a sostegno dei disabili: Agenzia delle Entrate, Inail, Inps, Agenzia Piemonte Lavoro.

Come rilevano il presidente della Regione Sergio Chiamparino e l’Assessore alle Politiche sociali Augusto Ferrari “la necessità di creare un legame quanto più saldo con chiunque viva una situazione di difficoltà vuole essere il tentativo di realizzare e rinsaldare quell’inclusione sociale che per noi è alla base del concetto di comunità”.

Una guida con tutte le misure di sostegno

La Guida consente una visione complessiva delle misure di sostegno disponibili a seconda degli ambiti di riferimento. Sono infatti riportate, mediante 41 schede informative, indicazioni utili in merito a barriere architettoniche, assistenza alla persona, formazione professionale e lavoro, mobilità e trasporti, spese sanitarie e ausili, sport e tempo libero, tutela e trasparenza.

Apprezzamento per la Guida è stata espressa dal sindaco Maurizio Rasero, che ha ringraziato la Vicepresidente regionale e  Consigliere comunale Angela Motta della cortesia istituzionale “di far conoscere uno strumento di sicuro interesse per i cittadini e chi ne ha cura, tenendo insieme informazioni su agevolazioni e contributi non sempre così facilmente reperibili”.

Per ogni ambito sono fornite indicazioni con un linguaggio di estrema semplicità e immediata comprensibilità.

info@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente