La Nuova Provincia > Salute e green > Roccaverano: ancora posti al campeggio
Salute e green Canelli e sud -

Roccaverano: ancora posti al campeggio

L’ufficio Politiche Giovanili della Provincia fa sapere che vi sono ancora alcuni posti per i turni estivi del campeggio di Roccaverano e invita le famiglie ad informarsi per scoprire quali iniziative vengono proposte dalla Cooperativa Esserci onlus

ROCCAVERANO – L’ufficio Politiche Giovanili della Provincia fa sapere che vi sono ancora alcuni posti per i turni estivi del campeggio di Roccaverano e invita le famiglie ad informarsi per scoprire quali iniziative vengono proposte dalla Cooperativa Esserci onlus. Il prossimo appuntamento sarà domani, sabato 28, in occasione di “Riciclarte”. Sarà presente uno stand del campeggio sotto i portici Alfieri, organizzato da Marina Musso, responsabile del turno “Bricolart” che proporrà oggetti creativi, giochi, gioielli realizzati con materiale di recupero, preludio di quella che sarà l’attività laboratoriale che prenderà vita in campeggio.

Inoltre, i primi di giugno i ragazzi selezionati come animatori, tutti provenienti dall’Astigiano, prenderanno parte a un corso di formazione che darà loro la giusta preparazione per gestire al meglio il campeggio. Il 5 giugno, in occasione della tradizionale manifestazione “Il Polentone”, il campeggio aprirà le porte per l’open day dedicato a genitori e ragazzi che potranno visitare la struttura, vedere i luoghi, scoprire tutte le sorprese che il paesino della Langa astigiana riserverà loro. Le vie di Roccaverano saranno vivacizzate da un mercatino di prodotti tipici langaroli e oggetti di artigianato locale; da mezzogiorno e fino al tramonto verrà distribuita la polenta, mentre nel pomeriggio sarà possibile prendere parte a visite guidate alla chiesa romanica di San Giovanni e alla torre di Vengore.

Ad oggi, gli iscritti al campeggio sono trecento, distribuiti sui nove turni e provenienti non solo dalla provincia di Asti ma anche da altre province piemontesi e dalla Liguria, sintomo che il campeggio sta espandendo i propri confini territoriali. Per informazioni campeggio@provincia.asti.it, 0141 433274, 0141 433344, 0141 433572).

Articolo precedente
Articolo precedente