La Nuova Provincia > Cronaca > Ritrovato sulle sponde del Tanaro il corpo della donna scomparsa
Cronaca, Senza categoria Asti -

Ritrovato sulle sponde del Tanaro il corpo della donna scomparsa

La sua Fiat Panda ritrovata sul greto del fiume a Rocchetta Tanaro. Era aperta e nell'abitacolo erano state trovate le scarpe allineate

La cercavano dal 10 novembre

E’ finita oggi pomeriggio la lunga ricerca della donna di 59 anni scomparsa il 10 novembre dalla sua casa di Castagnole Monferrato. Il corpo senza vita della donna, all’abbassamento dell’acqua dopo le piogge delle scorse settimane, è affiorato sulle sponde del Tanaro nei pressi di Felizzano.

La sua Panda sul greto del fiume

Per molti giorni, subito dopo la sua scomparsa, i Vigili del Fuoco di Asti e i colleghi di Alessandria hanno setacciato il tratto del fiume Tanaro fra Rocchetta Tanaro e Masio. Questo perchè l’auto della donna, una Fiat Panda, era stata ritrovata in una piazzola di sosta molto vicina al Tanaro, prima del ponte di Rocchetta; il veicolo era aperto e sopra erano ben allineate le scarpe della donna.

Di qui il forte sospetto che la donna si fosse recata vicino al fiume per un gesto disperato; sospetto che è stato confermato,  da alcuni cani da ricerca che hanno portato i loro conduttori fino sulle sponde del fiume.

Tanti giorni di ricerca

La Prefettura di Asti ha disposto per diversi giorni consecutivi le battute di ricerca delle donna, in Tanaro, interrotte da una decina di giorni. Venne organizzata anche una giornata con un grande spiegamento di uomini fra Vigili del Fuoco, volontari del gruppo intercomunale della Protezione Civile di Rocchetta Tanaro e ancora sommozzatori, cani da ricerca e sorvoli in elicottero.

Le ricerche sono sempre avvenute alla presenza del marito della donna, il primo ad aver dato l’allarme dopo la scomparsa della moglie e aver sporto denuncia presso i carabinieri del radiomobile di Asti.

d.peira@lanuovaprovincia.it

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente