La Nuova Provincia > Sport > Alessandro Binello bronzo mondiale di Paracadutismo
Sport Asti -

Alessandro Binello bronzo mondiale di Paracadutismo

Il team dell'Esercito è da podio e record tricolore in Bahrain

Alessandro Binello bronzo

Una pagina indelebile di sport mondiale è scritta e, se tra i protagonisti figura un astigiano doc, la notizia non può che farci enormemente piacere. L’astigiano Alessandro Binello, 25 anni, con il team dell’Esercito-Nazionale italiana che ha partecipato al Mondiale indoor composto anche da Andrea Cardinali, Marco Soro e Stefano Falagiani, ha conquistato il bronzo iridato di paracadutismo indoor (che è valso anche il record italiano) nella gara conclusasi domenica nel tunnel del vento in Bahrain. E’ la prima medaglia iridata nella storia del paracadutismo astigiano, specialità “Vertical formation skydiving” (VFS): consiste nell’effettuare una serie di figure acrobatiche in formazione verticale (a “testa in giù”). La stessa specialità viene svolta anche nel paracadutismo “outdoor”, con lanci in caduta libera da 4 mila metri e una serie di figure che vengono riprese da un operatore in volo.
Alessandro Binello, nato il 25 settembre 1993, caporalmaggiore della brigata paracadutisti “Folgore” è in forza al Reparto attività sportive (ex Centro sportivo Esercito) sezione paracadutismo, di stanza a Pisa, guidato dal colonnello Giuseppe Tilocca (con il capitano Roberto Pagni).

Servizio completo sull’edizione di martedì 30 ottobre del nostro giornale.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente