La Nuova Provincia > Sport > Città di Asti, gioia last second a Merano
Sport Asti -

Città di Asti, gioia last second a Merano

Lotta-boys ora terzi in attesa del big match di fine campionato contro Mantova

Città di Asti, gioia last second a Merano

Penultima giornata del campionato di serie A2 di calcio a cinque ricca di pathos e imprevedibilità. Festeggia il Petrarca Padova che banca il campo del Sestu ed è matematicamente promosso in serie A, festeggia però anche la formazione piemontese del Città di Asti che sbanca il parquet di Merano per sei a cinque con una rete nel finale di gara. Sfida equilibrante e intensa, in cui vanno in gol due volte Pellegrino e Fortino, oltre a Fiscante, ma a deciderla, a un solo secondo della sirena, è Mendes. La squadra di Lotta è ora terza in classifica e se vincerà nell’ultimo turno nello scontro diretto contro Mantova guadagnerà matematicamente l’accesso ai playoff.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente