La Nuova Provincia > Sport > Coppa Italia: Nizza sorprende gli orange
Sport Asti -

Coppa Italia: Nizza sorprende gli orange

Il derby d’andata in serie C è degli ospiti

Match d’andata del secondo turno di Coppa Italia di serie C amaro per l’Orange Futsal Asti, che perde di misura (4-3) contro i cugini del Fucsia Nizza, capolisti in serie C1, e ha quindi l’obbligo di ribaltare lo score al PalaMorino giovedì prossimo per avanzare a tabellone. Il canovaccio tattico della sfida è ben delineato: i padroni di casa allenati da Patanè all’attacco, vallebelbini pronti a ripartire.

Al termine della gara sono 40 i tiri effettuati dagli orange contro i 10 degli avversari, che però sfruttano le opportunità avute e con merito conquistano la vittoria. A fine primo tempo la sfida è sull’1-1, con vantaggio di Itria e pareggio su libero nel recupero. Nella ripresa il Nizza si porta sul 2-1, poi arriva il pari di Vitellaro, ma il Fucsia scappa successivamente sul 4-2 e chiude la sfida 4-3 in proprio favore.

Per gli orange vanno in gol Itria, Vitellaro e Morrone, per gli ospiti l’ex De Simone (2), Cussotto e un autogol.

d.c.

Articolo precedente
Articolo precedente