La Nuova Provincia > Sport > La carica dei 135 a “Sport in Piazza”
Sport Asti -

La carica dei 135 a “Sport in Piazza”

Grande successo per l'evento domenicale in piazza Alfieri

Sport in Piazza

Domenica pomeriggio ha riscosso un grande successo la manifestazione “Sport in Piazza – Lo Sport colora la città”, organizzata dal Comune di Asti in collaborazione con i giornali “La nuova provincia” e “La Luna”. Giunto nel 2018 alla settima edizione, l’evento ha avuto luogo in piazza Alfieri, in piazza Libertà e nelle vie limitrofe a partire dalle 14,30. Una felicissima intuizione quella di stabilire la kermesse nel mese di settembre, anticipata di un mese rispetto al passato: un colorato e solare pomeriggio di festa per la città.

Erano 135 le associazioni sportive locali che, fino alle 19,30 e con più di 130 postazioni, hanno proposto prove gratuite per tutti. “Un campo prova a cielo aperto” di vera promozione per le tante associazioni presenti sul nostro territorio, le quali hanno potuto presentare le loro discipline in vista della riapertura dei corsi nell’ambito della stagione sportiva 2018-2019.

Numerose le discipline prese in considerazione come, ad esempio, pattinaggio artistico a rotelle, judo, atletica, mountain bike, tennis, football americano, podismo, attività subacquea, scherma, arti marziali e arti marziali miste, pallavolo, rugby, basket, scacchi, karate, fitness, danza, calcio, boxe, paracadutismo, tamburello, tiro con l’arco, pallapugno, hockey, mini moto, nuoto, volo sportivo, salvamento, calcio a cinque, kick-boxing, aikido, gruppi del cammino, enduro motociclismo, sci, nordic walking, ginnastica artistica, skateboard, viet vo dao, ciclismo, tai chi e tante altre novità, fra le quali la presenza di una mongolfiera “balena” posizionata dietro il Palazzo della Provincia.

Come già nelle passate edizioni, cinque paracadutisti appartenenti al gruppo sportivo “Para Team Asti” hanno dato dimostrazione della loro abilità nel lancio di precisione atterrando in un’area allestita appositamente all’interno di piazza Alfieri.

Durante la giornata sono stati distribuiti gadget e omaggi grazie ai tanti partners ufficiali dell’evento i quali, con la loro collaborazione, hanno contribuito alla realizzazione di una grande festa.

Al Parco della Resistenza si è svolta invece l’evento a corollario “BaicAsti” (muoversi in città con gli occhi della bicicletta), curata sempre dal Comune.

Fra le autorità intervenute, il sindaco Maurizio Rasero, che si è esibito anche in una prova di karate, il vicesindaco Marcello Coppo e l’assessore allo sport Mario Bovino, che ha curato in prima persona l’evento, anima promotrice della kermesse.

Le parole di Bovino

«L’evento è stato un successone – ha detto Mario Bovino -. Ho girato un po’ dappertutto e ho notato una grande affluenza di pubblico. Addirittura c’era gente che ballava ancora alle 19,30. E’ stata una bella occasione di sport. Si sono divertiti tutti, bambini e adulti».

«Questa è la dimostrazione che quando l’Amministrazione comunale organizza qualcosa c’è la partecipazione di tutti», ha poi concluso Bovino.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente