La Nuova Provincia > Sport > Moise Kean nella storia: esordio con la Nazionale di Mancini
Sport Asti -

Moise Kean nella storia: esordio con la Nazionale di Mancini

Il talento sbocciato con Don Bosco e galletti è il primo 2000 in azzurro

Moise Kean nella storia

Moise Kean entra nella storia. Dopo aver scritto una pagina importante di calcio, come primo 2000 in campo nella Serie A con la maglia della Juventus (e aver poi segnato alcune reti col Verona l’anno passato), il giocatore bianconero, facendo il suo ingresso in campo a gara in corso, è stato il primo classe 2000 a vestire la maglia della Nazionale maggiore di mister Mancini. La punta nata a Vercelli, che ha giocato da piccolo con Don Bosco e Asti Calcio, prima di vestire le casacche di Torino e Juve,  ha fatto il suo ingresso nella ripresa della partita vinta dagli azzurri 1-0 contro gli U.S.A.: decisiva la rete, in piena zona Cesarini, di Politano.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente