La Nuova Provincia > Sport > Orange nella Final Eight di Coppa Italia Under 21
Sport Asti -

Orange nella Final Eight di Coppa Italia Under 21

La squadra di Patanè batte il Napoli ai tiri di rigore, dopo una partita equilibratissima

Impresa storica dell’Orange Futsal Asti che, con un roster tutto astigiano, conquista uno storico traguardo. E’ la squadra del presidente Giovannone la prima semifinalista nella Final Eight di Coppa Italia Under 21. La squadra di Patanè batte il Napoli ai tiri di rigore, dopo una partita equilibratissima. Decisivo l’errore di Canneva dal dischetto. Inizia con il botto il match, con un Napoli pimpante e vibrante che passa subito con Varriale.

L’Asti, però, ha una squadra piena di giovani talenti e con Mattia Fazio acciuffa il pareggio. Il Napoli insiste con scorribande laterali e passa sul 2-1 con il sigillo di Canneva. Nel finale di tempo Catalano centra il palo su tiro libero. Nella ripresa la gara scende di ritmo, ma l’Asti ha una tripla occasione clamorosa, sulla quale Bellobuono è superbo. Ma l’estremo difensore non può nulla sul destro di Curallo, che trova l’angolo lontano per il 2-2. Ai rigori segnano tutti e sbaglia Canneva, che permette all’Asti di andare in semifinale.

NAPOLI: Bellobuono, Galuccio, Tiago, Avolio, Canneva, Orvieto, Rennella, Varriale, Cretella, Mennella, Nuzzo, Vicidomini. All. Oliva

ASTI: Zanchetta, Curallo, Ghouati, Itria, Meyer, Torino, Occhiena, Monda, Catalano, Vitellaro, Fazio, Solaro. All. Patanè

MARCATORI: 4’52” p.t. Varriale (N), 5’36” Fazio (A), 9’33” Canneva (N), 15’16” s.t. Curallo (A)

d.c.

Articolo precedente
Articolo precedente