La Nuova Provincia > Sport > Pasciuti e Venturello, doppio colpo da “D” dei “Villan’s”
Sport Asti -

Pasciuti e Venturello, doppio colpo da “D” dei “Villan’s”

Il ds Pasquali mette a segno due acquisti da novanta

Pasciuti e Venturello

Un doppio colpo che fa la differenza. L’Asd Pro Villafranca mette a segno due acquisti in grado di spostare gli equilibri del girone D di Promozione. Merito del lavoro sotto traccia del ds Enrico Pasquali e dell’ambizione del presidente Josi Venturini, che confermano ancora una volta di voler disputare un torneo importante al primo anno della propria storia nella nuova categoria. Il difensore Lorenzo Venturello ed Enrico Pasciuti giocheranno infatti la prossima stagione con la Pro. Entrambi classe 1997, hanno totalizzato la bellezza di 200 presenze in carriera in Serie D. Venturello, talento sbocciato in maglia Juventus e punto di riferimento del Chieri che negli ultimi anni, ha conquistato la Coppa Italia di categoria e sfiorato la Serie C, è un difensore capace di giostrare la esterno e da centrale. Nonostante i suoi 21 anni, grazie all’esperienza maturata potrà certamente diventare uno dei leader della squadra. Pasciuti, centrocampista di qualità dotato di tecnica raffinata e visione di gioco, può giostrare da esterno o da trequartista (all’occorrenza anche mezzala): 10 anni in maglia granata al Torino per un fantasista di classe purissima, che ha giocato a Chieri e Ligorna e accumulato tantissime presenze nella quarta serie nazionale, oltre a parecchie vittorie. Un doppio colpo di qualità, che rende decisamente competitiva la rosa dei “Villan’s”, in attesa, chissà, della classica ciliegina sulla torta di fine mercato.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente