La Nuova Provincia > Sport > Pattinaggio, in Germania medaglie per Penasso e Trento
Sport Asti -

Pattinaggio, in Germania medaglie per Penasso e Trento

È terminata nel tardo pomeriggio di ieri, sabato, la Coppa di Germania di pattinaggio, che ha richiamato a Friburgo atleti da tutta Europa

È terminata nel tardo pomeriggio di ieri, sabato, la Coppa di Germania di pattinaggio, che ha richiamato a Friburgo atleti da tutta Europa (Germania, Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Svizzera, Austria, Danimarca, Inghilterra, Slovenia, Russia e Israele) ma anche da Giappone, Taiwan, Australia, Stati Uniti, Argentina, Cile, Colombia e Brasile, accorsi a fare la prova del nove della stagione internazionale 2016 che la manifestazione ha inaugurato ufficialmente.

Trentaquattro gli atleti chiamati a difendere i colori italiani, tra i quali gli astigiani della Blue Roller, i due assi forgiati da Mauro Costarella e dal suo staff tecnico, Matteo Penasso, cat. Cadetti, e Federico Trento, cat. Juniores. Matteo Penasso, alla seconda partecipazione alla competizione, ha imposto il suo diktat di fuoriclasse negli obbligatori, che ha dominato fin dal primo dei quattro esercizi per una vittoria finale e una medaglia d’oro mai a rischio.

Matteo si è classificato al 4° posto nello short program, il primo dei due step del libero. Grandioso nella seconda parte di gara, ha sciorinato una magistrale esecuzione del disco lungo, che l’ha portato a scalare la classifica fino alla 2° posizione finale e alla medaglia d’argento. Medaglia d’argento che ha confermato nella “combinata”

Articolo precedente
Articolo precedente