La Nuova Provincia > Sport > Presentata la 33a StraAsti
Sport Asti -

Presentata la 33a StraAsti

L'ultimo venerdì di maggio si volge la "corsa più amata dagli astigiani"

StraAsti

Giovedì 3 Maggio, nell’ambito della 27a “Festa dello Sport” (che ha “celebrato” Carola Rainero “Sportivo astigiano dell’anno”), la Sala “mattoni” della Banca di Asti ha ospitato la Presentazione Ufficiale della 33a “StraAsti” – 14° Mem. “Giorgio De Alexandris”. In programma Venerdì 25 Maggio, la “manifestazione sportiva più amata dagli astigiani” potrà contare sul patrocinio di Comune e Provincia di Asti, C.O.N.I. Reg.le, F.I.D.A.L. e Panathlon Club Asti, con la preziosa collaborazione del M.I.U.R. – Uff. Scolastico Reg.le Ambito Territoriale di Asti, del G.S.H. Pegaso e degli “Ambasciatori podisti della Città di Asti”. Hanno presenziato all’evento organizzato da Albatro Comunicazione il Sindaco di Asti Maurizio Rasero, l’Assessore allo Sport Mario Bovino, il Delegato C.O.N.I. Prov.le e Coordinatrice Ufficio Educazione Fisica Lavinia Saracco, il Dirigente scolastico Franco Calcagno, il Presidente del Panathlon Club Asti Mario Vespa ed il Consigliere d’Area 3 del P.I. Alessandra Visioli. Ed ancora Maria De Alexandris, moglie di Giorgio, storico fondatore e primo Presidente del G.S.H. Pegaso, alla cui memoria si corre dal 2005 la “StraAsti”. Tra i presenti anche Anna e Pierluigi Rossi, genitori di Flavio, al quale sarà intitolata la classifica di partecipazione delle Scuole elementari, mentre quella delle Scuole Medie vivrà il ricordo di Sarah Bergoglio.

Solidarietà

Nell’occasione Albatros Comunicazione ha consegnato significative quote di solidarietà ai Presidenti/Referenti di G.S.H. Pegaso (Ilaria Castino), Croce Verde (Giorgio Bertolino), Protezione Civile “Città di Asti” (Gianpiero Colore), Ass. Zoofila astigiana/Canile municipale (Alessia Torchio con 3 “amici a quattro zampe” al seguito), Albergo Etico (AlexToselli) e all’ A.I.S.L.A. Sez. di Asti (Vincenzo Soverino). Non erano presenti i referenti dell’Associazione One More Life e dell’A.N.A. Associazione Alpini Asti.

Dopo aver contribuito lo scorso anno alla ricostruzione della Scuola di Arquata del Tronto (nell’ambito della iniziativa promossa da La Stampa “Specchio dei tempi”), la “StraAsti” ha  “adottato” un Progetto rivolto alle Scuole astigiane, finalizzato – in collaborazione con M.I.U.R. e Provincia di Asti – alla riqualificazione e alla manutenzione delle palestre cittadine.

Percorso

Con i Vigili del Fuoco a “curare” in P.za Alfieri la partenza (anticipata alle 20,30 per mano del Sindaco Maurizio Rasero), il percorso sarà uguale agli scorsi anni. Tre i Km. – interamente pianeggianti – da percorrere per le vie del centro attraverso C.so Alfieri, P.za 1° Maggio, Via Calosso, P.le e C.so alla Vittoria, Via F.lli Rosselli, C.so Einaudi, P.za Marconi, Via Cavour, P.za Statuto, P.za S.Secondo, Via Gobetti, C.so Alfieri e ritorno in P.za Alfieri.

Iscrizioni

Sarà un’edizione con più colori (arancio, bianco, lime) alla partenza, preceduta da uno spettacolo del Centro Sportivo Astigiano (che chiuderà poi la serata). Nel rispetto dell’annuale rotazione cromatica quest’anno le magliette (iscrizione € 8,00) saranno “arancioni” per Singoli, Gruppi più numerosi, Società, Associazioni, Comitati Palio, Scuole Elementari, Medie e Superiori. Nell’ambito della collaborazione proposta dagli “Ambasciatori podisti della città di Asti”, capitanati da Gianfranco Chiaranda e Angelo Marchione, ci sarà (altra novità) un posizionamento riservato per i tesserati delle società podistiche che avranno modo di partecipare alla “StraAsti” (in forma assolutamente non competitiva) indossando la maglietta “bianca” a loro riservata (iscrizione € 9,00). In collaborazione con la Clinica Veterinaria “S.Secondo” tornerà la “StraAstiDog” che proporrà al via anche gli “amici a quattro zampe”. Il tutto nel rispetto delle leggi sanitarie, con i cani al guinzaglio dei rispettivi padroni che (i soli padroni) dovranno indossare (€ 8,00) – così come tutti gli altri partecipanti – la maglietta ufficiale (arancione). L’intero ricavato delle iscrizioni dei cani (2,00 € per animale), con ricco pacco composto da gadget e prodotti alimentari, sarà devoluto al Canile municipale. Sulle magliette “arancioni” e “bianche” compariranno i loghi della Media “Brofferio/”Martiri” e del Gruppo “Hammer Team S.Damiano” quali Scuola e Gruppo più numerosi nel 2017. Saranno invece color “Lime” (verde chiaro), con taglie da 1 a 6 anni, le T-shirt per i bimbi di Materne ed Asili Nido (iscrizione € 8,00) con logo della Scuola ed il loro nome di battesimo. Le iscrizioni alla “StraAsti” 2018 (da Lunedì 7 Maggio) saranno possibili da Dimensione Sport (Via C.Battisti, 26) e F.lli Marchia (C.so Alfieri 329) sino alle ore 19,30 di Giovedì 24 Maggio. A livello individuale ci si potrà iscrivere anche nella giornata di Venerdì 25 Maggio da Dim. Sport (sino alle ore 18,00) o direttamente in P.za Alfieri (sino alla partenza) ma al costo di 9,00 € per le “arancioni” ed € 10,00 per le magliette bianche. Per le sole Scuole Materne ed Asili Nido le iscrizioni saranno curate da “Buena vita Baby” di C.so Alfieri 216 ad Asti. Per la “StraAstiDog” iscrizioni, oltre che alla Clinica Veterinaria S.Secondo (Strada Valcossera, 21), al Canile Municipale di Quarto e nei negozi di settore “Bottega del Cane da Salvino” (C.so Alessandria, 157) e “Soffice” (Via Palazzo di Città, 12).

Montepremi

Come sempre ricco il montepremi della “StraAsti”; per quanto concerne gli Istituti Scolastici sono previsti riconoscimenti alle prime 5 Scuole Materne alle prime 5 Scuole Elementari, alle prime 5 Scuole Medie Inferiori ed alle prime 3 Scuole Medie Superiori. Per le Scuole più numerose (minimo 50 iscritti) è prevista la disponibilità di 1,00 € per ciascun iscritto (ovvero 157 iscritti = 157,00 € ) sotto forma di buono acquisto in materiale sportivo Dimensione Sport. Per ogni 100 iscritti alle Scuole, ai Gruppi e ai Comitati Palio più numerosi saranno assegnati buoni acquisto del valore di 50,00 € da consumare presso uno dei Centri 3A della Provincia di Asti.

Ristoro

A tutti partecipanti della 33a “StraAsti” – 14° Mem. “Giorgio De Alexandris” sarà garantito meritato ristoro da Centrale del Latte di Torino “Tapporosso” e 3A Centro Distribuzione. A fine corsa, per riprendersi dalle fatiche accumulate lungo i 3 Km. del percorso, il Comitato Palio S.Marzanotto proporrà in piazza (al prezzo di 8,00 €) un menù composto da antipasto di salumi, agnolotti al sugo, dolcetti, vino ed acqua. Ad ogni partecipante, insieme ad alcuni gadget (portabottiglie e bracciale “Scott”), saranno omaggiati una serie di buoni sconto da consumare in negozi cittadini ed una Pubblicazione con la storia delle precedenti 32 edizioni.

 

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente