La Nuova Provincia > Sport > Santostefanese-Robiglio, è addio, c’è Brovia?
Sport Asti -

Santostefanese-Robiglio, è addio, c’è Brovia?

Colpo in attacco del San Domenico: Celeste ha detto sì

Santostefanese-Robiglio

“La Santostefanese comunica che in data odierna, dopo un colloquio avvenuto con il sig. Robiglio, e di comune accordo, si è deciso di interrompere il rapporto professionale con allenatore della prima squadra. Nel ringraziarlo per la splendida stagione appena conclusa e augurandogli il meglio possibile per il suo futuro calcistico, la società  rende anche noto che farà ufficialmente domanda di ripescaggio per il campionato regionale di Eccellenza. A breve verrà comunicato il nuovo allenatore della prima squadra e nuove figure umane sulle quali la società sta lavorando per affrontare il prossimo campionato nei migliori modi possibili”. Con questo comunicato la società cuneese, reduce dalla finale playoff di Promozione, annuncia il cambio di tecnico, che sarà salvo sorprese Gianluca Brovia. I vallebelbini, vista la richiesta di ripescaggio, giocheranno quasi certamente in Eccellenza.

Celeste-Sando

Colpo in attacco del San Domenico di Raimondi, che ha acquistato Amedeo Celeste, ex Asti e Cheraschese. La punta mancina, di purissimo talento, giocherà in avanti con una prima punta di peso, ancora da individuare. I gialloverdi, che probabilmente dovranno dire addio a Caracciolo, sono vicini alla mezzala ex Alfieri Bordone.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente