La Nuova Provincia > Sport > Stasera si corre la “StraAsti”
Sport Asti -

Stasera si corre la “StraAsti”

Stasera va in scena la corsa più amata in città

StraAsti

Tra poche ore sarà “StraAsti”. L’evento principe dello sport astigiano, intitolato alla memoria di Giorgio De Alexandris, è in programma stasera con partenza (per la prima volta alle 20,30, e per “mano” del Sindaco Maurizio Rasero) ed arrivo in P.za Alfieri. Una 33a edizione, organizzata da Albatros Comunicazione – con il patrocinio del Comune e Provincia di Asti, C.O.N.I. Reg.le, F.I.D.A.L. e Panathlon Club Asti, con la preziosa collaborazione del M.I.U.R. – Uff. Scolastico Reg.le Ambito Territoriale di Asti, del G.S.H. Pegaso e degli “Ambasciatori podisti della Città di Asti”- ufficialmente presentata giovedì 3 maggio nella Sala “mattoni” della Banca di Asti nell’ambito della 25a “Festa dello Sport” che aveva eletto  “Sportivo astigiano dell’anno” Carola Rainero.

Le magliette

Sarà un’edizione con più colori alla partenza (arancio, bianco, lime), preceduta da uno spettacolo del Centro Sportivo Astigiano (che chiuderà poi la serata). Nel rispetto dell’annuale rotazione cromatica quest’anno le magliette saranno “arancioni” per Singoli, Gruppi più numerosi, Società, Associazioni, Comitati Palio, Scuole Elementari, Medie e Superiori. Nell’ambito della collaborazione proposta dagli “Ambasciatori podisti della città di Asti”, capitanati da Gianfranco Chiaranda e Angelo Marchione, è previsto (altra novità) un posizionamento riservato per i tesserati delle società podistiche che avranno modo di partecipare alla “StraAsti” (in forma assolutamente non competitiva) indossando la maglietta “bianca” a loro riservata .

In collaborazione con la Clinica Veterinaria “S.Secondo” tornerà la “StraAstiDog” che proporrà al via anche gli “amici a quattro zampe”. Il tutto nel rispetto delle leggi sanitarie, con i cani al guinzaglio dei rispettivi padroni che (i soli padroni) dovranno indossare – così come tutti gli altri partecipanti – la maglietta ufficiale (arancione). L’intero ricavato delle iscrizioni dei cani, con ricco pacco composto da gadget e prodotti alimentari, sarà devoluto al Canile municipale.

Il percorso

Con i Vigili del Fuoco a “curare” in P.za Alfieri la partenza, ed i Vigili Urbani a “presidiare” l’intero percorso, come in passato saranno 3 i Km. – interamente pianeggianti – da percorrere per le vie del centro attraverso C.so Alfieri, P.za 1° Maggio, Via Calosso, P.le e C.so alla Vittoria, Via F.lli Rosselli, C.so Einaudi, P.za Marconi, Via Cavour, P.za Statuto, P.za S.Secondo, Via Gobetti, C.so Alfieri e ritorno in P.za Alfieri. Con una collaborazione anche garantita da Protezione Civile “Città di Asti”, Associazione Alpini Asti, A.I.S.L.A. e Croce Verde.

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente