Viminale/ Vice capo polizia Nicola Izzo conferma dimissioni
Altro

Viminale/ Vice capo polizia Nicola Izzo conferma dimissioni

Viminale/ Vice capo polizia Nicola Izzo conferma dimissioni
Erano state respinte dal ministro Cancellieri


Roma, 7 nov. (TMNews)
– Il vice capo vicario della polizia,
prefetto Nicola Izzo, a quanto si apprende, ha confermato le
dimissioni dal suo incarico annunciate qualche giorno fa al
ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri e al capo della
polizia, prefetto Antonio Manganelli.

Izzo, che è indagato a Napoli in un inchiesta su una turbativa d’asta, è al centro di un dossier anonimo su presunte irregolarità in appalti del ministero dell’Interno.

Le dimissioni, presentate qualche giorno fa, dal vice di
Manganelli erano state respinte dal ministro Cancellieri in
attesa dell’esito delle inchieste della magistratura e
dell’indagine interna avviata dal Viminale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo