Usa 2012/Corsa serrata in Florida, Ohio, Virginia, New Hampshire
Altro

Usa 2012/Corsa serrata in Florida, Ohio, Virginia, New Hampshire

Usa 2012/Corsa serrata in Florida, Ohio, Virginia, New Hampshire
Obama sarebbe in vantaggio in Florida, Ohio, New Hamp.


Roma, 7 nov. (TMNews)
– E’ serratissima la corsa elettorale per la Casa Bianca in 4 Stati cruciali in cui i seggi sono chiusi e lo spoglio non è completato. In FLORIDA con il 53% dei voti scrutinati, il presidente democratico Barack Obama è in lievissimo vantaggio con il 50% dei voti contro il 49% dello sfidante repubblicano Mitt Romney; la Florida porta in dote 13 voti elettorali. In OHIO, forse il più cruciale degli Stati in gioco, copn il 19% dei voti scrutinati Obama sarebbe in vantaggio con il 59% dei voti contro il 40% di Romney; l’Ohio porta 18 voti elettorali. In NEW HAMPSHIRE con solo il 4% dei voti scrutinati, Obama sarebbe in vantaggio con il 65% dei voti; lo Stato porta 4 voti elettorali. Infine in VIRGINIA, con i suoi 13 voti elettorali, con il 21% dei voti scrutinati Romney sarebbe in vantaggio con il 57% dei voti.

I dati sono parziali e vengono da zone diverse negli Stati, a macchia di leopardo. Tutti e quattro gli Stati fanno parte degli “Swing states” considerati cruciali per giungere alla quota dei 270 voti elettorali necessari per vincere.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo