Usa 2012/Obama vince anche in Florida,lo ammette staff di Romney
Altro

Usa 2012/Obama vince anche in Florida,lo ammette staff di Romney

Usa 2012/Obama vince anche in Florida,lo ammette staff di Romney
Il presidente raggiunge così 332 grandi elettori, elezioni chiuse


New York, 8 nov. (TMNews)
– Mitt Romney ha perso anche la Florida. E’ quanto ha ammesso lo staff della campagna elettorale del candidato repubblicano, sconfitto martedì notte nelle elezioni presidenziali americane. Il presidente Barack Obama avrebbe dunque conquistato anche il Sunshine State, i cui risultati erano rimasti in sospeso da martedì notte.

Obama è in vantaggio di 55.825 voti, e avrebbe ottenuto il 49,9% delle preferenze contro il 49,2% di Romney. Secondo i membri dello staff però fra i voti rimasti da contare non ci sarebbero abbastanza aree repubblicane per far sperare in una inutile vittoria dello sfidante in Florida.

Romney aveva comunque già ammesso la sconfitta a livello nazionale attorno nella notte di martedì, prima con una telefonata di congratulazioni a Obama, poi con un breve concession speech da Boston. Si chiude così per Romney una campagna elettorale lunghissima, cominciata il 2 giugno 2011 in una fattoria di Stratham, in New Hampshire e andata avanti per un anno e mezzo fra primarie ed elezioni presidenziali.

Con i 29 grandi elettori della Florida Obama sale così a 332 grandi elettori, mentre Romney si ferma a 206. Nel 2008 il presidente in carica ne ottenne 365, mentre lo sfidante repubblicano John McCain si fermò a 173.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo