Indagini Finmeccanica/Vertice tra pm Roma, Napoli e Busto Arsizio
Altro

Indagini Finmeccanica/Vertice tra pm Roma, Napoli e Busto Arsizio

Indagini Finmeccanica/Vertice tra pm Roma, Napoli e Busto Arsizio
Incontro a piazzale Clodio tra inquirenti


Roma, 8 nov. (TMNews)
– I magistrati che indagano sugli appalti di Finmeccanica stanno svolgendo un incontro negli uffici della cittadella giudiziaria di Roma. Oltre ai pm capitolini al meeting partecipano gli inquirenti di Napoli e quelli di Busto Arsizio.

La riunione si svolge nell’ufficio del procuratore capo di Roma, Giuseppe Pignatone. Partecipano il sostituto Paolo Ielo ed i magistrati di Napoli, Henry John Woodcock e Vincenzo Piscitelli. L`indagine nata nel capoluogo partenopeo, e poi trasferita a Busto Arsizio per decisione della Suprema corte, riguardava la vendita di dodici elicotteri al governo indiano da parte di Agusta Westland.

Nel procedimento risulta indagato l`amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi. L`accusa ipotizza un versamento di tangenti per diverse decine di milioni di euro: di qui l`indagine per corruzione internazionale e riciclaggio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale