M5S/Favia dà ragione a Grillo:Non utile la presenza in talk show
Altro

M5S/Favia dà ragione a Grillo:Non utile la presenza in talk show

M5S/Favia dà ragione a Grillo:Non utile la presenza in talk show
Il grillino scomunicato per fuorionda lo ha detto parlando in tv


Roma, 8 nov. (TMNews)
– Giovanni Favia, grillino più volte protagonista di talk show soprattutto a La7, dal fuori onda a ‘Piazza Pulita’ sulla non democraticità delle decisioni nel MoVimento 5 Stelle di cui è consigliere in Emilia Romagna alla intervista da ospite unico di Lilli Gruber a ‘Otto e mezzo’, sposa il bando contro la presenza nei talk show televisi, partecipando alla trasmissione di Raitre ‘Agorà’.

“Se si va ospiti in una talk show, per stare seduti un`ora e parlare due minuti, come mi è successo, non è utile al Movimento. Io non sono contrario ideologicamente, però la tv va presa con le pinze perché ad oggi non ha svolto un servizio di corretta informazione al paese”, ha affermato Favia. E quanto alla sua vicenda personale, “io – ha detto- sono stato sfiduciato da Grillo, ho ricevuto attacchi, però dobbiamo spersonalizzare. In ballo non c`è un partito che si deve guardare l`ombelico ma un dato concreto per l`Italia: portare persone oneste in Parlamento”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale