Usa/ Repubblicani alla Camera: pronti a lavorare con Obama
Altro

Usa/ Repubblicani alla Camera: pronti a lavorare con Obama

Usa/ Repubblicani alla Camera: pronti a lavorare con Obama
Boehner: maggioranza vuole il “bene” del Paese


Washington, 8 nov. (TMNews)
– Gli eletti repubblicani alla Camera dei rappresentanti sono “pronti a lavorare” con il Presidente Barack Obama per “il bene” del Paese. Lo ha annunciato il leader repubblicano John Boehner, in un discorso tenuto alla Camera dopo la conferma di Obama alla Casa Bianca. Il leader della Camera è intervenuto dopo aver avuto una conversazione telefonica con il Presidente, incentrata sulla necessità di trovare “soluzioni bipartisan per ridurre il deficit, tagliare le tasse per la classe media e i piccoli business e creare lavoro”, stando a quanto reso noto dalla Casa Bianca.

“Signor Presidente, la maggioranza repubblicana è pronta a lavorare con voi per fare ciò che è bene per il Paese”, ha detto Boehner, ricordando le sfide che gli Stati Uniti sono chiamati ad affrontare e, in particolare, il ‘fiscal cliff’ (precipizio fiscale, ndr), ovvero la combinazione della fine di sgravi fiscali e di tagli automatici alla spesa pubblica prevista per la fine dell’anno. Senza un accordo con il Congresso, diviso tra rapubblicani e democratici, l’America rischia di iniziare il 2013 con una cura di rigore forzata, segnata da un aumento delle tasse e da tagli alla spesa pubblica che potrebbero far ripiopmbare il Paese in recessione. (segue, fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo