Usa 2012/ Elezioni, ascolti tv in calo rispetto al 2008
Altro

Usa 2012/ Elezioni, ascolti tv in calo rispetto al 2008

Usa 2012/ Elezioni, ascolti tv in calo rispetto al 2008
Quasi 5 milioni in meno; pesa il successo di internet


New York, 9 nov. (TMNews)
– Secondo i dati della Nielsen Media
Research, l’azienda statunitense che esamina gli ascolti
televisivi, sono stati 66,8 milioni gli spettatori che hanno
seguito le elezioni in televisione. Un leggero calo rispetto ai
71,5 milioni delle precedenti elezioni nel 2008.

E’ stata la Nbc la più seguita, con 12,1 milioni di
telespettatori, superando le emittenti rivali come Abc e Cbs,
rispettivamente seconda, con 10,5 milioni, e terza, con quasi 8
milioni di spettatori. Fox, invece, al quarto posto, non ha
superato quota 5 milioni di utenti.

Il piccolo schermo ha dimostrato ancora il suo ruolo determinante, ma è stato internet a compensare parte del leggero calo televisivo e i dati, che impressionano, di Twitter lo confermano: sulle elezioni sono stati postati più di 32 milioni di “tweet” e su 10 ‘trending topics’ 9 erano dedicati a Obama; la foto condivisa dal presidente, quella dell’abbraccio con la moglie Michelle, è stata la più “ritwittata” di sempre.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale