Fisco/ Sangalli: Irpef, attivare quanto prima fondo taglia-tasse
Altro

Fisco/ Sangalli: Irpef, attivare quanto prima fondo taglia-tasse

Fisco/ Sangalli: Irpef, attivare quanto prima fondo taglia-tasse
Con proventi derivanti da lotta a evasione


Venezia, 10 nov. (TMNews)
– Per l’Irpef è necessario attivare “il prima possibile” il fondo taglia-tasse. A chiederlo è il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli nel corso del suo intervento al Forum dei giovani imprenditori a Venezia.

“Quanto all’Irpef – ha detto Sangalli – chiediamo poi che si ricorra, il prima possibile, all’attivazione del fondo ‘taglia-tasse’, alimentato dai proventi del recupero di evasione, come ora previsto anche dal disegno di legge delega in materia fiscale, che si trova in avanzata fase di discussione parlamentare. Insomma, servono scelte che sostengano la domanda interna nel suo complesso: la domanda per investimenti ed i consumi delle famiglie”.

Sangalli infatti ha ricordato come la “domanda interna contribuisce alla formazione del Pil per circa l’80% e, dunque, resta determinante per il contrasto della recessione e per il ritorno alla crescita”. “Tornare a crescere significa – ha sottolineato il presidente di Confcommercio – tenere insieme dinamicità dell’export e tonicità della domanda interna. Tornare a crescere significa anche tenere insieme politica industriale e politica per i servizi. Perché, è vero, disponiamo del secondo sistema manifatturiero d’Europa. Ma, già oggi, i servizi di mercato contribuiscono alla formazione del valore aggiunto e dell’occupazione in misura largamente superiore al 40% del totale. E’ un contributo importante, ma noi siamo convinti che si possa fare di più e meglio”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale