Cerca
Close this search box.
Israele/ Davutoglu: Golan occupato, nessuna violazione siriana
Altro

Israele/ Davutoglu: Golan occupato, nessuna violazione siriana

Israele/ Davutoglu: Golan occupato, nessuna violazione siriana
“Turchia non ha alleati, realizzare volontà popolo siriano”


Roma, 12 nov. (TMNews)
– I colpi di mortaio siriani finiti nelle Alture del Golan non rappresentano alcuna violazione del territorio israeliano. “Il Golan è territorio occupato, non c’è violazione del territorio israeliano”, ha detto oggi a Roma il ministro degli Esteri di Ankara, Ahmet Davutoglu, durante la conferenza stampa congiunta con il titolare della Farnesina, Giulio Terzi.

“La Turchia non ha alleati, ogni paese calcola i rischi per la propria sicurezza”, ha spiegato Davutoglu, rispondono a una domanda su possibili alleanze trasversali con Israele, contro il comune nemico siriano. “Ciò che occorre fare, in primis, è realizzare la volontà del popolo siriano. Senza che ciò avvenga, la stabilità della regione sarà impossibile”, ha commentato.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale
Precedente
Successivo