Ddl stabilità/ Per esodati cambia la platea, no imprese fallite
Altro

Ddl stabilità/ Per esodati cambia la platea, no imprese fallite

Ddl stabilità/ Per esodati cambia la platea, no imprese fallite
Nel nuovo emendamento non tutelata questa categoria lavoratori


Roma, 12 nov. (TMNews)
– Cambia la platea degli esodati che saranno tutelati dal ddl stabilità, con l’esclusione dei lavoratori licenziati per fallimento aziendale. Nel nuovo emendamento dei relatori in commissione Bilancio alla Camera, rispetto alla versione presentata sabato, non c’è il riferimento ai lavoratori licenziati prima del 2011 perchè l’impresa è fallita. Saranno salvaguardati invece quelli entrati in mobilità ordinaria entro il 4 dicembre 2011.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo