Sisma Emilia/ Ecofin sblocca aiuti, stralciati da bilancio Ue
Altro

Sisma Emilia/ Ecofin sblocca aiuti, stralciati da bilancio Ue

Sisma Emilia/ Ecofin sblocca aiuti, stralciati da bilancio Ue
Decisione deve ora essere approvata anche dal Parlamento europeo


Bruxelles, 13 nov. (TMNews)
– I ministri delle Finanze dei Ventisette, durante la riunione del Consiglio Ecofin in corso a Bruxelles, hanno approvato a maggioranza qualificata lo stralcio del pagamento dei 670 milioni di euro di aiuti previsti dal Fondo di solidarietà Ue a favore delle zone dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto dell’estate scorsa. Lo riferiscono fonti della presidenza di turno cipriota dell’Ue, spiegando che la presidenza stessa ha chiesto quanti paesi membri fossero favorevoli e quanti contrari allo stralcio del via libera ai fondi per l’Emilia Romagna (al cui pagamento nessun ministro si oppone) dal difficile negoziato sul bilancio per il 2013 e i correttivi per il 2012, che riprenderà in serata dopo la fine dell’Ecofin sotto forma di conciliazione con il Parlamento europeo.

Secondo le fonti, dopo aver osservato che contro lo stralcio si erano dichiarati solo tre paesi, Finlandia, Gran Bretagna e Svezia, la presidenza di turno ha constatato che la maggioranza qualificata del Consiglio era d’accordo. Questa è dunque la posizione che porterà la presidenza nel negoziato con la Commissione (che è favorevole) e con il Parlamento europeo, che deve comunque approvare la decisione.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo