Napoli, un morto e due feriti: si indaga per possibile rissa
Altro

Napoli, un morto e due feriti: si indaga per possibile rissa

Napoli, un morto e due feriti: si indaga per possibile rissa
Coinvolti probabilmente in lite fuori un locale di Aversa


Napoli, 15 nov. (TMNews)
– Un morto e due persone ferite nel corso della notte a Napoli. All’origine del fatto potrebbe esserci una rissa avvenuta fuori un locale notturno di Aversa, nel Casertano. La vittima si chiamava Vincenzo Priore, aveva 21 anni ed era incensurato. Il giovane è stato rinvenuto, privo di vita, in via Cupa delle Vedove, nel quartiere napoletano Scampia con alcune ferite d’arma da fuoco alla schiena.

Le due persone ferite sono giunte, invece, con mezzi propri presso l’ospedale cittadino San Giovanni Bosco: un incensurato di 23 anni con una ferita alla testa da corpo contundente e un 28enne con precedenti per stupefacenti ed evasione con un colpo d’arma da fuoco alla testa. Le sue condizioni sarebbero gravi ed è attualmente ricoverato in prognosi riservata. La polizia, che sta indagando sia sul decesso che sul ferimento dei due ragazzi, sta vagliando una serie di piste investigative. E’ probabile che i tre siano rimasti coinvolti in una lite scoppiata all’interno del locale di Aversa e poi degenerata in rissa in strada.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo