Roma, omicidio nomade:bloccati a Tivoli da cc un uomo e una donna
Altro

Roma, omicidio nomade:bloccati a Tivoli da cc un uomo e una donna

Roma, omicidio nomade:bloccati a Tivoli da cc un uomo e una donna
In corso accertamenti; movente: gelosia per una donna, prostituta


Roma, 15 nov. (TMNews)
– Sono stati bloccati in auto dai carabinieri a Tivoli un uomo, italiano, e una donna romena, ricercati in relazione all’omicidio del 24enne nomade di origine rom, avvenuto oggi pomeriggio in via Val d’Ala a Roma. I due sono stati portati nella caserma della compagnia di Montesacro, e le loro posizioni sono al vaglio.

I carabinieri del gruppo di Roma, nell’ambito dei posti di blocco organizzati sulla capitale e provincia hanno rintracciato i due le cui ricerche erano scattate subito dopo l’omicidio. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, sentendo anche alcune testimonianze, infatti il 24enne sarebbe stato ucciso al culmine di una lite con un uomo, arrivato insieme ad una donna in macchina e che lo avevano fermato per strada. Il movente dell’omicidio sarebbe di natura passionale: gelosia per una donna, proprio la donna che è stata bloccata dai militari. Secondo alcune testimonianze la ragazza sarebbe una prostituta e sembra che la vittima si fosse innamorata di lei. Sono comunque in corso accertamenti dei carabinieri per chiarire i contorni della vicenda e le responsabilità.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo