Cerca
Close this search box.
Produttività/ Camusso a imprese:Confronto nato male ma no rottura
Altro

Produttività/ Camusso a imprese:Confronto nato male ma no rottura

Produttività/ Camusso a imprese:Confronto nato male ma no rottura
Il sindacato elenca i problemi ancora aperti della trattaiva


Roma, 16 nov. (TMNews)
– Il confronto sulla produttività “è nato male, non tiene conto delle relazioni sindacali e di svolgimento della stagione contrattuale, proposto dal Governo che continua per contro a non attivare politiche per la crescita”. Ma dopo il 2009, “che introdusse una rottura nel momento in cui la crisi iniziava a dispiegare i suoi effetti, ci parrebbe grave che una nuova rottura si producesse mentre ci apprestiamo ad affrontare un 2013 ancor più pesante nei suoi effetti sul lavoro e sulle imprese, di quanto già visto nei quattro anni di crisi alle nostre spalle”.

Il leader della Cgil, Susanna Camusso, scrive ai presidenti di imprese, banche e assicurazioni, e per conoscenza anche ai leader sindacali per “formalizzare i problemi ancora aperti nel negoziato cosiddetto sulla produttività”, giudicati “non risolti dalle risposte ricevute nell`incontro della settimana scorsa.”

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale