M.O./Monti sente Netanyahu: Italia avrà ruolo attivo per dialogo
Altro

M.O./Monti sente Netanyahu: Italia avrà ruolo attivo per dialogo

M.O./Monti sente Netanyahu: Italia avrà ruolo attivo per dialogo
Il Premier lavorerà con Egitto per tregua: riaprire negoziato


Roma, 17 nov. (TMNews)
– L’Italia svolgerà da subito “un ruolo attivo” insieme all’Egitto per lo stop alle violenze in Medio Oriente, in particolare al confine, fra Israele e striscia di Gaza, unendo alle “forte preoccupazione” per le nuove ostilità, l’auspicio e l’impegno a favorire “una tregua” che consenta “la ripresa della trattaivia e del dialogo” fra israeliani e palestinesi. Lo ha reso noto palazzo Chigi, al termine di un colloquio questa mattina fra il Premier italiano Mario Monti e quello israeliano Benjamin Netanyahu.

Ieri Monti sulla nuova crisi in Medio Oriente aveva sentito il presidente egiziano Morsì.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo