Montezemolo/ Lancia il movimento. Monti: per ora non mi impegno
Altro

Montezemolo/ Lancia il movimento. Monti: per ora non mi impegno

Montezemolo/ Lancia il movimento. Monti: per ora non mi impegno
Nasce ‘Verso la terza repubblica’: Determinanti per ricostruzione


Roma, 18 nov. (TMNews)
– Luca di Montezemolo lancia il movimento ‘Verso la terza repubblica’ ispirato dall’esperienza del governo Monti e ‘propedeutico’ ad un possibile nuovo impegno alla guida del paese per l’attuale presidente del Consiglio. Ma il diretto interessato, Mario Monti, pur apprezzando l’iniziativa per ora non sbilancia.

Il leader di Italiafutura ha ottenuto un gran successo di partecipazione agli studios sulla Tiburtina a Roma, 7 mila persone si sono registrate, ma ce ne saranno state anche di più. Merito anche degli altri promotori, Andrea Riccardi, ministro per la cooperazione internazionale Andrea Olivero, presidente delle Acli, e poi Stefania Giannini, Lorenzo Dellai, Irene Tinagli. In platea imprenditori, iscritti alla Cisl, anche Raffaele Bonanni a benedire l’evento, semplici cittadini. Nessun leader politico, ma alcuni esponenti dei partiti che sono interessati al progetto: Della Vedova, Baldassarri, Lanzillotta, Santo Versace, Stefano Ceccanti, Maria Paola Merloni, Paolo Gentiloni, Giacomelli, Garofani, Perina. C’è anche, unico altro esponente del governo, il sottosegretario Paolo Peluffo.

Montezemolo in 12 pagine di relazione non ha lesinato critiche alla politica degli ultimi venti anni, “non daremo mai più deleghe in bianco”, ed è andato dritto al punto: bisogna aprire la strada alla Terza Repubblica e Monti è il migliore per farlo.

Monti plaude ma per ora mantiene la distanza: “Il fatto che gruppi numerosi della società civile si stiano attivando per
riappassionare i cittadini alla cosa pubblica non può che essere
visto con favore – ha spiegato il premier – ma nessuno mi domanda un impegno oggi e oggi non do nessun impegno”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo