Fiat/ Passera: Non siamo soddisfatti di scelte e investimenti
Altro

Fiat/ Passera: Non siamo soddisfatti di scelte e investimenti

Fiat/ Passera: Non siamo soddisfatti di scelte e investimenti
Gli stiamo addosso


Roma, 18 nov. (TMNews)
– “Noi non siamo soddisfatti, non siamo in nessun modo soddisfatti di come la Fiat si sta comportando in termini di scelte, di investimenti. Non condividiamo, ad esempio, la scelta che, in momenti come questi, bisogna ridurre gli investimenti per passare la crisi, la crisi si passa facendo gli investimenti, e lo si è dimostrato a Pomigliano”. Lo ha detto Corrado Passera, ministro dello Sviluppo economico, a ‘Domenica in’ su Rai1.

“Il governo non è stato passivo, la Fiat è un’azienda privata e il governo rispetta le regole del gioco. L’interlocuzione che si è creata con la Fiat è molto forte, stiamo studiando dei modi per facilitare l’export delle produzioni italiane, gli stiamo addosso. Gli stiamo sopra alla grande”, ha assicurato Passera.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo