Usa/ Cyber Monday, vendite online previste oltre quota 1,5 mld
Altro

Usa/ Cyber Monday, vendite online previste oltre quota 1,5 mld

Usa/ Cyber Monday, vendite online previste oltre quota 1,5 mld
Il rapporto della società di ricerca comScore


New York, 26 nov. (TMNews)
– In occasione del Cyber Monday, termine marketing ideato nel 2005 dalle società americane per spingere gli acquisti online durante il lunedì successivo al Black Friday, le vendite sul web potrebbero oltrepassare il valore complessivo di 1,5 miliardi di dollari. L’anno scorso nella giornata dedicata allo shopping sul web fu raggiunta quota 1,25 miliardi di dollari. E’ quanto ha calcolato la società di ricerca comScore.

“In base a quanto osservato negli ultimi tre anni, il Cyber Monday quest’anno dovrebbe rivelarsi il giorno migliore, in termini di vendite, dell’intera stagione superando quota 1,5 miliardi di dollari”, ha dichiarato Gian Fulgoni, presidente di comScore, in un comunicato.

In base al rapporto pubblicato da comScore, i consumatori americani sembrano sempre più propensi a fare acquisti online, evitando così lunghe file. Il trend, sostiene la società di ricerca, è confermato dall’andamento delle vendite su Internet di venerdì scorso: in occasione del cosiddetto Black Friday hanno superato il miliardo di dollari per la prima volta attestandosi a quota 1,04 miliardi contro 816 milioni registrati nel 2011. “Il fatto che gli acquisti online durante il Black Friday siano stati in rialzo del 26% (su base annuale), e che le vendite nei negozi sembrano essere state in calo dell’1,8%, ci porta a credere che sia in atto un fenomeno di marketing multi-canale”, ha aggiunto Fulgoni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo