Pdl/ Berlusconi come Amleto su tempi e modi della nuova FI
Altro

Pdl/ Berlusconi come Amleto su tempi e modi della nuova FI

Pdl/ Berlusconi come Amleto su tempi e modi della nuova FI
Berlusconi vede direttori, domani incontra Letta. Alfano:Primarie


Roma, 27 nov. (TMNews)
– Mentre Angelino Alfano sfidava a Roma Berlusconi, reclamando primarie sempre più in bilico e chiedendo di non rinunciare all`unità del Pdl, a parecchi chilometri di distanza Silvio Berlusconi tornava a riunire per la seconda volta in due giorni i direttori delle principali testate d`area per ragionare delle prossime mosse. Perché la novità è che ora l’ex premier, come Amleto, è assalito dai dubbi. Perplessità così forti da rimettere in discussione anche l`idea di lanciare un nuovo partito prima delle primarie del Pd. E soprattutto incertezze così pressanti da rendergli necessaria per domani una trasferta romana per incontrare l’ambasciatore per eccellenza, Gianni Letta.

Si sa, l`ex premier cambia idea a seconda dell`interlocutore, ma le ultime ore hanno ulteriormente confuso il quadro. L`anziano leader aveva un solo punto fermo: costruire una nuova FI con i migliori e lasciare gli altri a dividersi le spoglie del Pdl, eventualmente anche con un gruppuscolo di destra ex An. Senza traumi, serenamente e con reciproco interesse. Il problema è che gli altri non la pensano esattamente così, anzi: “Io sono per l’unità del partito e lavoro per questo, penso – ha chiarito Alfano – che sia la strada giusta. Confido che il presidente Berlusconi rilanci con noi il Pdl, io sono per l’unità”. Aria di drammi politici, fratture pesanti e conte interne. Per dire dell’aria che tira, a sera alcuni parlamentari raccontavano che la coordinatrice del partito ad Alessandria, Manuela Repetti, riunendo il Pdl della provincia piemontese aveva chiosato più o meno così: questa è la nostra ultima riunione, nei prossimi giorni Berlusconi lancerà una nuova forza, lo stesso faranno gli ex An.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo