Egitto/ Morsi assicura: Rinuncerò a poteri eccezionali
Altro

Egitto/ Morsi assicura: Rinuncerò a poteri eccezionali

Egitto/ Morsi assicura: Rinuncerò a poteri eccezionali
“Quando sarà pronta la nuova Costituzione”


Roma, 29 nov. (TMNews)
– “Stiamo imparando a essere
liberi”: così ha dichiarato il presidente egiziano Mohamed Morsi
in una intervista al magazine americano Time, ribadendo che
rinuncerà ai poteri eccezionali che si è attribuito quando il suo paese avrà una nuova costituzione.

“Stiamo imparando. Stiamo imparando a essere liberi. Non lo
abbiamo mai provato prima. Stiamo imparando a discutere, ad avere opinioni differenti, a diventare una maggioranza o una
minoranza”, ha detto Morsi al settimanale Time. “Quando avremo
una costituzione, tutto quello che ho fatto o detto la settimana
scorsa si fermerà”, ha aggiunto il presidente egiziano. “Quando
avremo una costituzione, tutte le decisioni che ho preso
(recentemente) perderanno efficacia immediatamente”.

Proprio oggi l’Assemblea costituente, che sta redigendo il nuovo testo costituzionale, voterà una bozza del documento, che dovrà comunque essere sottoposto a referendum prima della sua entrata in vigore.

L’assemblea è dominata dai Fratelli musulmani e da altri islamisti che appoggiano il presidente Morsi, ed è stata boicottata da altri membri. Ieri il presidente dell’Assemblea, Hossam al-Gheriani, ha invitato ieri i membri liberali, di sinistra e copti che hanno abbandonato i lavori a “tornare e completare le discussioni giovedì”.

(con fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo