R.Centrafricana/ Usa chiudono l'Ambasciata a causa dei ribelli
Altro

R.Centrafricana/ Usa chiudono l’Ambasciata a causa dei ribelli

R.Centrafricana/ Usa chiudono l’Ambasciata a causa dei ribelli
Dipartimento di Stato precisa: rapporti diplomatici continuano


Washington, 28 dic. (TMNews)
– Gli Stati Uniti hanno chiuso la loro Ambasciata nella capitale della Repubblica Centrafricana “a cuasa dei problemi di sicurezza”. Il Dipartimento di Stato ha tenuto a precisare di non aver interrotto i rapporti diplomatici con il governo di Bangui, ma ha invitato i cittadini americani a non recarsi nel Paese, dove dal 10 dicembre scorso una coalizione di gruppi ribelli ha lanciato l’offensiva contro il governo di Francois Bozizé.

“L’Ambasciatore (Lawrence) Wohlers e il suo personale diplomatico hanno lasciato oggi Bangui con diversi altri privati cittadini americani”, si legge in un comunicato Usa. La capitale centrafricana è minacciata da giorni dai ribelli che hanno già conquistato diversi centri abitati nel nord e nel centro del Paese. Ieri, il Presidente Francois Bozizé ha chiesto proprio l’aiuto di Stati Uniti e Francia per fermare la loro avanzata. (fonte AFp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo