Usa/ Uomo spinto sotto metropolitana, arrestata una donna
Altro

Usa/ Uomo spinto sotto metropolitana, arrestata una donna

Usa/ Uomo spinto sotto metropolitana, arrestata una donna
Indossava stessa giacca ripresa da telecamere a circuito chiuso


Roma, 29 dic. (TMNews)
– E’ finita in manette una donna sospettata di aver spinto sotto un treno in arrivo, nella metropolitana di New York, un uomo mentre aspettava sulla banchina, provocandone la morte. Lo scrive l’edizione digitale del New York Post precisando che la persona arrestata è una donna senza tetto di 31 anni.

Fermata nel quartiere di Brooklyn intorno alle cinque di questa mattina, la donna ha destato i sospetti degli inquirenti poiché indossava la stessa giacca ripresa dalle telecamere a circuito chiuso la notte del 27 dicembre in cui Sunando Sen, 46 anni, di origini indiane, è stato spinto sotto un convoglio ad una fermata nel quartiere di Queens. La donna, che per il momento non è stata incriminata, ha precedenti penali e una possibile storia di problemi mentali. Recentemente viveva in una struttura per senza tetto.

Secondo quanto riportava ieri il New York Times, l’assassina si sarebbe alzata improvvisamente dalla panca in cui era seduta aspettando il treno, per spingere Sen, in piedi sulla banchina, che apparentemente non la conosceva. La donna sarebbe poi fuggita via, facendo perdere le sue tracce. Si tratta del secondo omicidio di questo tipo in meno di un mese nella metropolitana di New York dopo la tragedia della stazione di Times Square, lo scorso 4 dicembre.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo