Crisi/ Bagnasco: Nel 2013 ci sia sussulto di speranza e coesione
Altro

Crisi/ Bagnasco: Nel 2013 ci sia sussulto di speranza e coesione

Crisi/ Bagnasco: Nel 2013 ci sia sussulto di speranza e coesione
‘Dalle difficoltà scaturisca una maggiore solidarietà’


Genova , 4 gen. (TMNews)
– “L’augurio è che il 2013 sia un anno all’insegna di un sussulto ulteriore di fiducia, di speranza e di coesione”. Lo ha dichiarato il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Agelo Bagnasco, a margine della visita nel palazzo della Regione Liguria per il tradizionale scambio di auguri in occasione delle festività natalizie.

“Come nelle famiglie quando c’è una difficoltà da superare ci si stringe maggiormente gli uni agli altri e si mettono insieme intelligenza, cuore e risorse, così – ha aggiunto il presidente della Cei – anche nell’ambito della società mi auguro, e i segni ci sono, che proprio dalle difficoltà che dobbiamo affrontare scaturisca una migliore e maggiore solidarietà e intesa tra tutti e a tutti i livelli per affrontare con maggiore fiducia, speranza e capacità di intraprendere i problemi che abbiamo di fronte”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo