Fisco/ Monti: Non voglio patrimoniale, ridurrò Imu su prima casa
Altro

Fisco/ Monti: Non voglio patrimoniale, ridurrò Imu su prima casa

Fisco/ Monti: Non voglio patrimoniale, ridurrò Imu su prima casa
‘Nessuna giravolta, spending review per abbassare tasse’


Roma, 14 gen. (TMNews)
– Nessuna patrimoniale, ma riduzione dell’Imu sulla prima casa e abbassamento della pressione fiscale grazie ai risparmi della spending review finora bloccata dai partiti. Lo ha detto Mario Monti, durante la registrazione di ‘Porta a Porta’.

In primo luogo, Monti ha chiarito che “al di là di qualche equivoco, io non penso assolutamente a imposte patrimoniali”. Poi sull’Imu ricorda che “non è stata introdotta dal governo tecnico ma dal governo precedente. Noi abbiamo dovuto eseguire le volontà del governo precedente di portare a zero il disavanzo nel 2013. Voglio che l’Imu sulla prima casa venga ridotta, senza fare quelle giravolte che nel 2008 permisero a Berlusconi di vincere la campagna elettorale e poi creare una situazione che li ha costretti a rimetterla”.

Dunque per Monti “perchè si riduca la pressione fiscale bisogna ridurre la spesa pubblica, continuando gli esercizi penosi di spending review che finora sono stati bloccati dai partiti. Per questo bisogna cambiare la composizione del Parlamento”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale