Usa/ Obama: Economia cresce, la politica non si metta in mezzo
Altro

Usa/ Obama: Economia cresce, la politica non si metta in mezzo

Usa/ Obama: Economia cresce, la politica non si metta in mezzo
Il presidente teme un altro braccio di ferro sul tetto del debito


New York, 14 gen. (TMNews)
– L’economia “sta migliorando, stiamo facendo progressi. Ma gli Stati Uniti devono fare scelte intelligenti”. Barack Obama sta parlando dalla Casa Bianca, per l’ultima conferenza stampa del suo primo mandato da presidente degli Stati Uniti, incentrata sul tetto del debito, che deve essere aumentato per evitare il default.

“Avremo un buon anno, se la politica di Washington non si metteranno in mezzo” ha dichiarato. “E’ stata una settimana produttiva e mi aspetto che i prossimi quattro anni procedano su questa via” ha detto il presidente; serve “abbassare il deficit, ma non possiamo farlo solo con i tagli alla spesa”, come vorrebbero i repubblicani, ha detto Obama, che teme un altro braccio di ferro come quello sul precipizio fiscale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale