Lombardia/ Maroni: Abbiamo vittoria in mano, dipende solo da noi
Altro

Lombardia/ Maroni: Abbiamo vittoria in mano, dipende solo da noi

Lombardia/ Maroni: Abbiamo vittoria in mano, dipende solo da noi
Mio obiettivo è superare il 40% e avere premio, sono ottimista


Brescia, 14 gen. (TMNews)
– Roberto Maroni, segretario federale della Lega Nord e candidato alla presidenza della Regione Lombardia per il centrodestra, non nasconde il proprio ottimismo dopo i sondaggi che lo danno in vantaggio sullo sfidante di centrosinistra Umberto Ambrosoli. “Il mio obiettivo – ha detto durante la presentazione dei candidati nella lista civica Maroni Presidente – è di superare il 40% per avere il premio di maggioranza e avere così il 60%. Dico che ce la possiamo fare, ci sono tutte le condizioni, abbiamo ripreso bene, le cose si sono sistemate all’interno della Lega, i rapporti con gli alleati funzionano, ci sono tutte le condizioni per vincere bene”.

I risultati in crescita, a suo parere, sono il frutto del “convincimento dei delusi di Lega e Pdl che hanno congelato il loro voto in questi mesi e stanno tornando perché si convincono per le cose che diciamo, le nostre idee e anche per le apparizioni televisive di Berlusconi. I delusi di Lega e Pdl in Lombardia se torneranno a votare come nel 2010 ci porteranno ben sopra il 40% quindi abbiamo la vittoria in mano, dipende solo da noi”.

“Sono ottimista, ci so o tutte le condizioni per vincere e costruire la macroregione del Nord e soprattutto tenere qua il frutto del nostro lavoro, almeno il 75% delle tasse pagate in Lombardia con le quali si possono fare tante cose. La lista civica sarà determinante” ha convluso il segretario del Carroccio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo