Auto/ Marchionne:
Altro

Auto/ Marchionne: “non credo 2013 sarà anno di ripresa” in Europa

Auto/ Marchionne: “non credo 2013 sarà anno di ripresa” in Europa
L’ad: spero che politica, anche italiana, crei base per crescita


Detroit, 15 gen. (TMNews)
– “Il problema che ho è dire quando il mercato rimbalzerà. Ad essere sincero, non credo che il 2013 sarà un anno di ripresa”. Lo ha detto l’amministratore di Fiat e Chrysler Sergio Marchionne nel corso di una conferenza con la stampa estera al Salone dell’auto di Detroit, riferendosi al mercato europeo.

Il manager italo-canadese ha spiegato di sperare molto che le decisioni politiche in Europa di quest’anno – incluse le elezioni italiane – “creino le basi su cui l’Europa possa costruire un’agenda per la crescita. E’ la mia speranza ma non ho certezze”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale