Fiat/ Marchionne: Obiettivo è la fusione con Chrysler
Altro

Fiat/ Marchionne: Obiettivo è la fusione con Chrysler

Fiat/ Marchionne: Obiettivo è la fusione con Chrysler
Così il numero uno dei due gruppi dal Salone dell’auto di Detroit


Detroit, 15 gen. (TMNews)
– “L’obiettivo è creare una sola azienda che produce auto in tutto il mondo” ma “non so come, quando e dove”. Così l’amministratore delegato di Fiat e Chrysler Sergio Marchionne ha fatto riferimento al piano di fusione tra il gruppo torinese e quello controllato, con sede a Detroit.

“Dobbiamo studiare l’alternativa più intelligente e fattibile per darci l’opportunità di mettere insieme queste due aziende”, ha proseguito il manager spiegando di volere “gestire l’uscita di Veba [il fondo che controlla il 41,5% di Chrysler] in modo fattibile” e considerando “il contesto in cui i mercati sono quello che sono”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo