Rc Auto/ Consumatori: Per neopatentati tariffe fino a 9mila euro
Altro

Rc Auto/ Consumatori: Per neopatentati tariffe fino a 9mila euro

Rc Auto/ Consumatori: Per neopatentati tariffe fino a 9mila euro
Per guidatore adulto che non ha fatto incidenti fino a 1.737 euro


Roma, 16 gen. (TMNews)
– Tariffe Rc Auto sempre più care e fuori controllo. Per i neopatentati possono arrivare addirittura a 9mila euro l’anno. A denunciarlo sono Adiconsum, Asso-Consum, Ctcu (Centro Tutela Consumatori e Utenti) e Cittadinanzattiva (soggetto capofila), presentando i risultati del report sul settore assicurativo Rc Auto realizzato nel 2012 sul

Per i neopatentati gli importi medi sono pari a 2.828 euro all’anno. In casi limite le offerte possono arrivare a superare anche i 9.000 euro, come registrato a Salerno (9.307). Se per i giovani l’assicurazione rappresenta un vero salasso, la situazione non va meglio per un adulto in classe di massimo sconto: in 19 città si paga non meno di 800 euro. La tariffa più alta per un guidatore adulto, che non ha causato incidenti, è stata registrata a Napoli (1.737 euro).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo