Basket/ Nba: LeBron stende i Lakers, Miami-La 99-90
Altro

Basket/ Nba: LeBron stende i Lakers, Miami-La 99-90

Basket/ Nba: LeBron stende i Lakers, Miami-La 99-90
‘King James’ 39 punti. Ny Knicks batte Detroit 102-87


Milano, 18 gen (TMNews)
– Allo Staples Center di Los Angeles va in scena il LeBron James show. Miami batte i Lakers 99-90 grazie ai 39 punti di uno straordinario ‘King James’, che in attacco fa il bello e cattivo tempo segnando da tutte le posizioni. Gli Heat costruiscono la loro vittoria nel terzo quarto quando LeBron e Dwyane Wade mettono la quinta e portano Miami a più 8 all’ultima sirena. A 2’32” dalla sirena Kobe Bryant, autore di 22 punti (top player dei Lakers), mette la tripla del momentaneo pareggio ma Wade prima e Dwight Howard poi riportano avanti Miami per il break decisivo dell’incontro. Nel finale LeBron torna protagonista siglando gli ultimi cinque punti della gara.

I New York Knicks battono 102-87 i Detroit Pistons nella kermesse londinese della Nba alla O2 Arena di North Greenwich, lo stesso impianto che la scorsa estate ha ospitato la fase finale del torneo olimpico. Nella terza gara della storia della regular season a giocarsi in Europa, i Knicks si confermano i principali rivali dei Miami Heat nella Eastern Conference, mentre i Pistons, formazione giovane e incompleta, mostrano i propri limiti contro una squadra pronta per competere fino in fondo. Brilla Carmelo Anthony, 26 punti, acclamato in quel di Londra dopo l’oro col Team Usa, mentre per Detroit è opaca la prova di Greg Monroe, appena 11 punti a referto, pivot su cui si fondano le speranze per il presente e per il futuro della città dei motori.

(Segue)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo