Istat/Nel 2011 tasso disoccupazione giovani 29,1%,sopra media Ue
Altro

Istat/Nel 2011 tasso disoccupazione giovani 29,1%,sopra media Ue

Istat/Nel 2011 tasso disoccupazione giovani 29,1%,sopra media Ue
In aumento per il quarto anno consecutivo


Roma, 22 gen. (TMNews)
– In Italia il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) è al 29,1%, in aumento per il quarto anno consecutivo e superiore a quello medio dell’Unione europea (21,4%). E’ quanto rileva l’Istat in ‘Noi Italia, 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo’, presentato oggi dall’istituto.

Il tasso di disoccupazione generale, invece, nel 2011 resta invariato rispetto all’anno precedente (8,4%) e inferiore a quello della Ue (9,7%).

La disoccupazione di lunga durata (che perdura da oltre 12 mesi) ha riguardato il 51,3% dei disoccupati nazionali, il livello più alto raggiunto nell’ultimo decennio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo