Gb/ Londra conferma 5.300 nuovi tagli nell'esercito
Altro

Gb/ Londra conferma 5.300 nuovi tagli nell’esercito

Gb/ Londra conferma 5.300 nuovi tagli nell’esercito
Terza tranche del programma di riduzione delle truppe britanniche


Londra, 22 gen. (TMNews)
– Il ministero britannico della Difesa ha confermato oggi la soppressione di 5.300 posti di lavoro nelle forze armate, in applicazione del programma di riduzione degli effettivi annunciato dal governo.

Questa “terza tranche del programma riguarda fino a 5.300 membri dell’esercito”, ha spiegato il segretario di Stato alla Difsa, Mark Francois.

Il funzionario britannico ha sottolineato che questi licenziamenti, che saranno effettivi da giugno, non riguarderanno i militari dispiegati in Afghanistan (attualmente 9.000), di ritorno dal paese asiatico o in fase di approntamento per una futura missione.

Secondo il piano previsto, l’esercito regolare dovrebbe ridurre i suoi effettivi da 102.000 a 82.000 entro il 2020.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo