Siria/ Mosca: 150 russi lasceranno il Paese con voli da Beirut
Altro

Siria/ Mosca: 150 russi lasceranno il Paese con voli da Beirut

Siria/ Mosca: 150 russi lasceranno il Paese con voli da Beirut
Diplomatico: non è l’inizio di un’operazione di evacuazione


Beirut, 22 gen. (TMNews)
– Circa 150 russi si stanno preparando a lasciare la Siria a bordo dei due aerei inviati a Beirut da Mosca. Lo ha dichiarato alla France presse un diplomatico russo, sottolineando però che i due voli non rappresentano l’inizio di un’operazione di evacuazione di cittadini russi dalla Siria.

“Ci sono migliaia di cittadini russi in Siria – ha detto il diplomatico – la questione è che la compagnia aerea russa non vola più a Damasco, così aiuteremo circa 100, al massimo 150 persone a lasciare la Siria attraverso Beirut, che è molto vicina. Stiamo semplicemente aiutando le persone che sono andate al consolato russo di Damasco a chiedere assistenza”.

“Questa non è un’operazione di evacuazione – ha poi precisato – non ci sono pressioni sui russi presenti in Siria perchè lascino il Paese, perchè ci sono molte zone a Damasco che sono completamente sicure, senza violenze o scontri”. Tuttavia, ha proseguito, i due voli in programma oggi e domani non saranno gli ultimi messi a disposizione da Mosca: “Sarà un’operazione aperta. Qualora un numero sufficiente di persone chiederà assistenza al consolato di Damasco, organizzeremo altri aerei”. (fonte Afp)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo